Luminarie, i maestri del Salento a confronto con altre tradizioni del Sud

luminarie scorrano lecce salento luminarie scorrano lecce salento

Dal 5 a l 10 luglio, a Scorrano, la festa patronale nota oramai a livello internazionale per le suggestive scenografie luminose. Cinque le ditte coinvolte“.

SCORRANO – Dal 5 al 10 luglio le luminarie allestite a Scorrano per Santa Domenica "accenderanno" definitivamente l’estate in provincia di Lecce.

La festa patronale del comune alle porte di Maglie è infatti uno degli appuntamenti più attesi e la fama dei maestri che ne curano l’imponente scenografia di luci ha fatto oramai il giro del mondo.

Quest’anno ci saranno le ditte salentine MarianoLight (Corigliano d’Otranto), Mariano Luminarie (Scorrano), Salento Luminarie (Giurdignano), la ditta Paulicelli Light Design (Capurso) e Luminarie De Filippo (Salerno). Nel pomeriggio di oggi, presso la sede dell’associazione Santa Domenica saranno presentati tutti i dettagli del programma.

L’allestimento, che di solito comincia già a metà maggio, è stato realizzato nelle ultime settimane ed è tutto pronto per l’accensione che ci sarà martedì alle 21: la MarianoLight ha progettato una costruzione di 500 metri di profondità, che consta in un portale fiorito, alto 22 metri, un porticato coperto per altri 60 e quindi una galleria ad arco per altri 440 metri. Le luci a led sono 400mila, 35mila le lampade Rgb. Per completare l’installazione ci sono volute oltre tre settimane.